Officina dei Sapori a Varzi

Officina dei Sapori a Varzi

SERVIZI OFFERTI
Servizio di ristorazione tipica. Parcheggio nelle immediate vicinanze. Ideale per pranzi, cene in compagnia. Dispone di un dehor in un cortiletto interno dove è possibile pranzare nel periodo estivo.

INDIRIZZO
Vicola alla Stoffara, 1 – 27057 Varzi

CONTATTI
Tel. 0383.545057 – 338.4343042 | SITO WEB

In Vicolo allo Stàffora, la vecchia strada di passaggio delle lavandaie verso il fiume, in uno dei più suggestivi luoghi del centro Storico di Varzi, affacciato su Villa Leveratto Mangini e ai piedi della Torre di Porta Sottana, c’è il Ristorante Officina dei Sapori. L’Officina dei Sapori è ricavato da un attento e meticoloso recupero edilizio che trasforma un’antica scuderia per cavalli con fienile in due sale da pranzo, sobrie che hanno conservato tutto l’antico fascino storico del luogo, lasciando inalterate le originali caratteristiche architettoniche. Dalla ristrutturazione è stato ricavato anche un cortiletto, interno e riservato, dove in primavera ed estate è possibile trascorrere tranquille e romantiche serate. I muri in pietra, i tavoli ben distanziati e curati apparecchiati con una sobria mise an place ispirano subito un’accoglienza calorosa ed intima, che fanno dell’Officina dei Sapori un ristorante per pranzi e cene in tutta tranquillità. Il Ristorante può ospitare circa 40 Ospiti, è pertanto vivamente consigliata la prenotazione.

LA PASSIONE DI AGNESE…

Mi presento! Sono Agnese, la proprietaria, ma soprattutto la Cuoca dell’Officina dei Sapori di Varzi, un affascinante e austero locale che si trova nel centro storico del paese. La mia cucina esprime tutta la passione per il cibo che inizia dalla selezione delle materie prime. Gli insaccati, ed in particolare Sua Maestà il Salame di Varzi, provengono da “norcini” iscritti al Consorzio del Salame di Varzi e l’ultima e lunga stagionatura avviene in una mia cantina nel centro di Varzi, proprio per avere una maturazione ottimale. Ogni altro ingrediente, che va a comporre la proposta degli Antipasti, è scelto fra le primizie stagionali. I Primi Piatti sono la mia passione. Dedico ore alla preparazione di pasta fresca e paste ripiene di carne e di magro. Proprio i primi piatti rispecchiano la più tradizionale cucina Varzese con i ravioli di brasato, che mi piace definire “dentro e fuori” poichè conditi con lo stesso brasato del ripieno. Di origine oltrepadana i malfatti e i pisarei e fasö, di origine piacentina. La pasta fresca, le tagliatelle servite, in stagione, con funghi porcini. E poi le carni degli allevamenti della zona, del macellaio di fiducia che cucinate divengono, arrosti, bolliti misti, stufati e non manca, durante il periodo la cacciagione. Sono anche appassionata di formaggi che seleziono personalmente dalle produzioni locali artigianali. Particolare attenzione pongo anche alla preparazione dei dessert, semplici, per gustare appieno i sapori dei singoli ingredienti, per leggere dolcezze di fine pasto. Anche la Carta dei Vini rispecchia la mia volontà di privilegiare il territorio, con un’attenta selezione di etichette di Cantine dell’Oltrepò Pavese. Ogni piatto che vi viene presentato all’Officina dei Sapori è preparato da me, con cura e amore, perché è la passione che dedico al mio lavoro che fa la differenza, oltre l’utilizzo di ingredienti di primissima qualità e straordinaria freschezza.